Vuoi scriverci tu? Fallo!





Il tuo nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatoria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Rispondi alla domanda (verifica anti-spam)

Venerdì 5 giugno, a partire dalle 20.45, tutti in piazza Doria per Cosimo Ferraioli

Il candidato sindaco Cosimo Ferraioli incontrerà i cittadini in piazza Doria. L’incontro sarà l’occasione per un ulteriore confronto, prima del voto del ballottaggio del prossimo 14 giugno, con gli elettori angresi sui temi che sono stati affrontati durante la lunga campagna elettorale.

Ferraioli invita la cittadinanza a partecipare: “Innanzitutto rigranzio tutti i cittadini che al primo turno già ci hanno dato fiducia. Ora vi chiediamo un ulteriore sforzo, di andare a votare il prossimo 14 giugno ed essere, insieme a noi, protagonisti del vero cambiamento. Abbiamo una grande occasione per riprenderci la nostra città e per liberarla da cinque anni di malgoverno e di politica clientelare”.
Nel corso della serata Ferraioli illustrerà nuovamente i punti del programma, dalla famiglia alle politiche sociali, dallo sviluppo economico al lavoro, dall’ambiente all’urbanistica: “Ci metteremo subito al lavoro per restituire a questa città la normalità. Nelle settimane che hanno preceduto il voto ho incontrato tanti cittadini che avvertono il peso della crisi economica e che in questi anni hanno imparato a distinguere chi ha responsabilità e chi invece pensa a governare una città non rispondendo ai bisogni della collettività.
Ho compreso, ascoltandoli e guardandoli negli occhi, che i miei concittadini hanno il diritto di essere governati da chi veramente sa rispondere ai bisogni promuovendo il cambiamento. Il lavoro, i giovani, lo sviluppo economico, la famiglia. Questa è la grande sfida che Angri ha davanti a sé e deve vincere in tutti i modi. Sono certo che insieme possiamo farcela come una grande famiglia di famiglie. Vi aspetto numerosi venerdì 5 giugno per riempire piazza Doria. È il vostro affetto e la vostra stima a renderci forti, perciò non mancate!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *