Vuoi scriverci tu? Fallo!





Il tuo nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatoria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Rispondi alla domanda (verifica anti-spam)

Montoro Angri Pallacanestro vs Pallacanestro Cercola

Domani al Palagalvani arriverà la Pallacanestro Cercola.

In seguito vengono riportate le parole rilasciate sul sito Angri Pallacanestro:

Jure Besedić è a tutti gli effetti un giocatore della Montoro Angri Pallacanestro. Nelle ultime due stagioni ha giocato da professionista nel KK Splosna Plovba Portoroz in serie A1 Slovena, è dotato di una gran precisione dall’arco dei tre punti e vestirà la maglia numero 24 all’interno del roster grigiorosso.

Di seguito le dichiarazioni di coach Iovino dopo la sconfitta subita a Sarno: “sicuramente è complicato commentare la partita di ieri con Sarno abbiamo giocato con Di Capua non al meglio senza Di NapoliAnnunziataForinoBesedić, senza i due americani e senza Battaglia. Ci siamo presentati in campo senza un lungo di ruolo, parliamo di play o guardia adattati a giocare sotto canestro, il nostro quintetto iniziale era formato dal nostro numero quattro Andrea Somma che in passato ha giocato anche da playmaker e Amedeo de Martino che è una guardia che ha giocato da numero cinque, eravamo sicuramente in condizioni precarie, di fronte avevamo una squadra che come noi era al primo posto in classifica, dire che mi sarebbe piaciuto giocarla al completo è sicuramente qualcosa di innegabile. Gli infortuni fanno parte dello sport e quindi li accettiamo, è stata complessa perché in campo abbiamo giocato quasi con tutti giocatori nati dal ’98 al ’99, detto questo va fatto sicuramente un plauso a chi c’era, ma ora è arrivato il momento di ricompattarci, dobbiamo recuperare e guardare al mercato per cercare di prendere qualche altro giocatore in modo da sopperire alle mancanze di infortunati a lunga degenza o all’assenza degli americani che hanno ancora problemi col permesso di soggiorno; detto questo non bisogna piangersi addosso perché comunque la squadra ha lottato con impegno, cuore e motivazione per tutta la durata della partita. Domani, in casa nostra, arriverà Cercola, nella giornata di oggi siamo riusciti a tesserare lo sloveno Besedić che giocherà sicuramente, siamo in attesa di sapere se dall’infermeria ci siano buone notizie circa l’utilizzo di qualche giocatore però è ovvio che adesso dobbiamo solo riprendere a vincere perché in casa non possiamo cedere ulteriormente, conta soltanto vincere e lavoreremo sicuramente per farlo.”

Di seguito le prime parole del nuovo acquisto. Benvenuto e grazie di essere qui per questa breve intervista:

Hai già visitato Angri? Cosa ne pensi?

Sono felicissimo di essere qui, ho visitato Angri, mi piace davvero tanto! Sono stato accolto in modo splendido, le persone sono molto calorose e simpatiche.

Cosa ti ha spinto ad accettare la tua prima avventura in Italia?

In Slovenia la situazione per quanto riguarda il basket non è molto buona, così ho accettato questa opportunità per migliorare me stesso ma soprattutto per cercare di vincere il campionato, abbiamo un’ottima squadra.

Hai qualche previsione per questa stagione?

Vorrei semplicemente dire che darò il meglio per portare questa squadra alla vittoria del campionato. Ho osservato molto i miei compagni di squadra e danno sempre il meglio durante le partite, farò sicuramente lo stesso.

Cosa pensi del nostro pubblico e del nostro gruppo di tifosi?

Il palazzetto è sempre pieno, il pubblico è fantastico e l’atmosfera è da serie A ma la cosa che più mi ha lasciato a bocca aperta è il nostro gruppo di tifosi, gli “All in Boys“, sostengono la squadra sin dal primo minuto e non smettono mai di cantare.

C’è qualcosa che vuoi dire a tutti coloro che ci seguono?

Certo, volevo dire al nostro pubblico di essere sempre presente, ad ogni partita! Abbiamo davvero tanto bisogno di voi, siete il nostro sesto uomo, Forza Angri!

 

di Biagio Casaburi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *