Vuoi scriverci tu? Fallo!





Il tuo nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatoria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Rispondi alla domanda (verifica anti-spam)

Montoro Angri Pallacanestro vs Basket Casapulla

Domani la Montoro Angri Pallacanestro sarà a Casapulla per tentare di allungare il passo.

In seguito vengono riportate le parole rilasciate sul sito Angri Pallacanestro:

 La vittoria di giovedì ha dato una forte scossa all’animo della squadra, ora bisogna concentrarsi in vista della partita di domenica con Casapulla. Oggi con noi c’è uno degli under grigiorossi, Saverio Ventura:“La partita con Sarno è stata molto importante, c’era bisogno di dare un forte segnale ai tifosi, c’era bisogno di dimostrargli che la squadra risponde alla loro richiesta di salire di categoria e lo fa battendo Sarno, una delle rivali storiche di Angri. Allo stesso tempo è stato un segnale anche per la squadra stessa, che con questa grande vittoria, sudata e meritata, dimostra di essere sempre di più affiatata e compatta. Per descrivere la tifoseria angrese non ci sono parole, penso che siamo l’unica squadra della categoria a poter contare sul sostegno di un pubblico così caldo e numeroso, che riesce a trasmettere entusiasmo a tutti i giocatori, spingendoci a dare sempre il massimo. La partita con Casapulla sarà una partita fondamentale per il raggiungimento del nostro obiettivo, stiamo lavorando molto in questi giorni per arrivare lì preparati al meglio e con tanta voglia di vincere. Fino ad ora abbiamo dimostrato il nostro valore e continueremo a farlo. Abbiamo un sogno e vogliamo realizzarlo!”
Inoltre abbiamo l’assistente coach, Francesco Iannone: “La partita di giovedì è stata una di quelle che attendavamo da tanto, due squadre con un tasso tecnico elevato, entrambe pronte a fare il salto di categoria. E’ sempre bello ed emozionante giocare una partita così difficile ma soprattutto così sentita davanti ad un pubblico che fa sicuramente invidia a categorie sicuramente superiori. Detto questo, la partita di giovedì è stata sicuramente avvincente e si è risolta soltanto dopo un tempo supplementare, penso che ha vinto la squadra che ha avuto di più i nervi saldi e penso che la nostra squadra abbia fatto certamente un ottimo lavoro; la vittoria con Sarno non ha un gusto diverso dalle altre, ogni vittoria vale 2 punti, dobbiamo tenere i piedi per terra e dobbiamo lavorare sodo per la partita con Casapulla. Una squadra neopromossa con innesti importanti come D’Orta, Dunklin e Olivetti, che abbiamo  precedentemente sfidato in Serie D. La partita con Casapulla sarà certamente difficile sia perché giocheremo fuori casa, sia perché il tempo per preparare questa partita è stato davvero poco, veniamo da 45 minuti giocati circa due giorni fa, sarà sicuramente difficile recuperare per domenica ma penso che con un buon riposo e con una seduta di rifinitura i ragazzi saranno sicuramente pronti a vincere quest’altra battaglia. Dobbiamo semplicemente lavorare passo dopo passo, partita dopo partita in modo da poter dire la nostra in questo campionato.”
Biagio Casaburi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *