Vuoi scriverci tu? Fallo!





Il tuo nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatoria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Rispondi alla domanda (verifica anti-spam)

Interpellato il sottosegretario ai Trasporti per i problemi sulla linea storica Napoli – Salerno

Ancora disagi sulla tratta ferroviaria storica Napoli-Salerno, per gli annosi problemi connessi ai lavori sulla rete ferroviaria, che richiedono il ricorso agli autobus sostitutivi ma anche per la politica di ridimensionamento delle stazioni piccole e medie a favore delle città metropolitane e dei centri maggiori.
Il Sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, città tradizionalmente punto di snodo per un ampio bacino di utenza che abbraccia tutti i comuni dell’agro nocerino-sarnese e dell’area vesuviana garantendo il collegamento con Salerno e provincia, ha scritto una nota al sottosegretario al Ministero dei Trasporti, Nencini, per sollecitare Trenitalia a potenziare i convogli nella tratta storica almeno negli orari di punta.
“La proposta – dice Torquato – non nasce solo da me ma dai Sindaci dei Comuni di Nocera Superiore, Pagani, Corbara, Roccapiemonte e di tutto il bacino direttamente interessato al trasporto su rotaie dalla stazione di Nocera inferiore. Chiediamo di ripristinare sulla linea storica treni di maggiore velocità da e per Napoli oppure di avere nelle fasce orarie maggiormente utilizzate il ripristino delle corse”.
Nicla Iacovino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *