Vuoi scriverci tu? Fallo!





Il tuo nome (obbligatorio)

La tua email (obbligatoria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Rispondi alla domanda (verifica anti-spam)

ANGRI ‘80 compie 36 anni. BUON COMPLEANNO!

Sembra ieri, ma sono trascorsi 36 anni da quando nella Tipografia dei F.lli Imparato di via Madonna delle Grazie vedemmo materializzarsi le prime pagine del numero ZERO di ANGRI ‘80.
Ci sembrava impossibile che il nostro sogno si fosse effettivamente realizzato. Da allora tanta acqua è passata sotto i ponti e speriamo che ancora tanto “piombo” debba essere utilizzato per stampare nei prossimi anni tanti ulteriori numeri di ANGRI ‘80.
Nascemmo con un impegno: “Lavorare per favorire la crescita civile e democratica di Angri!”.
Pensiamo di essere stati fedeli e coerenti, anche se tante volte fatti e persone hanno cercato di dimostrarci e convincerci che perdevamo inutilmente tempo e salute in un contesto territoriale difficile e refrattario al cambiamento e, soprattutto, a pensare prima al Bene Comune e poi ai propri interessi. Ma, ben sapendo che la Cultura è un bene immateriale (non visibile e misurabile) e che in una Comunità quanto più l’impegno socioculturale dei suoi membri è diffuso tanto più quella Comunità cresce e matura in sé gli anticorpi idonei per difendersi da false convinzioni nonché da populisti e “tromboni” di turno.
Per questi motivi ribadiamo, anzi, dobbiamo ribadire il nostro impegno a proseguire sulla strada scelta 36 anni fa, visto che, a livello planetario, europeo e italiano, i tempi odierni non sono certo migliori di allora… purtroppo!
Noi ci siamo e ci resteremo, soprattutto se i nostri giovani decideranno di voler raccogliere in modo responsabile il nostro “testimone” e, soprattutto, se tutti si decideranno finalmente ad impegnarsi di più nella vita reale, a perdere meno tempo nel mondo virtuale e a dedicarsi di meno alle faccende personali.
Siamo ottimisti e lo saremo sempre se continueremo, anche in futuro, a toccare con mano l’affettuoso sostegno e il concreto incoraggiamento di tanti lettori (molto spesso anche sconosciuti) che da ogni parte d’Italia, non solo da Angri, ci invitano a non mollare e a far sì che ANGRI ‘80 ogni mese sia presente nelle loro cassette postali e nelle edicole.
Di seguito l’elenco degli ultimi lettori che ci hanno manifestato la loro stima e il loro affetto (sperando di non aver dimenticato nessuno): Domenico NAPODANO (Catania), Danilo AVAGNANO, M. Teresa SCARPATO (Amelia, Terni), Nick MONTELLA, Gianni BASILE (Marina di Grosseto), Peppe RAIOLA, Carlo CONTIERI (Cinisi, Palermo), Domenico SCARPATO (Trieste), Romeo Terrano (Napoli), Michele MONTELLA (Mola di Bari), Gianluca GIORDANO.
Un ringraziamento a tutti quelli che ci vogliono bene e ci hanno aiutato ad arrivare al 36° compleanno; un ringraziamento particolare a Luigi MONTELLA (docente universitario) per il suo sostegno e la sua disponibilità e a Cosimo CAPUTO (imprenditore, OMPM), il quale anche quest’anno ha voluto manifestarci in modo tangibile la sua vicinanza e il suo apprezzamento per il nostro lavoro e per la difficile mission che da tanti anni portiamo avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *